• Michele Faggiano

ARIETE MUDMAX ENDURO



Circa un anno fa abbiamo ricevuto da Ariete, per lo staff tecnico dell'Accademia Nazionale di Mountain Bike, alcune mascherine con relative lenti di ricambio da provare nella stagione 2020.

Ariete è un brand molto noto soprattutto al pubblico dei motociclisti offroad e si appresta a diventarlo anche per gli appassionati delle ruote senza motore.


Per questa recensione sarebbero bastate poche uscite ma l’“annus horribilis” che stiamo vivendo ha scombinato i piani un pò a tutti e così i mesi sono passati avendo però potuto indossare le mascherine per molte più sessioni del necessario con quasi ogni tipo di condizione climatica e in ogni stagione.

Ne è risultato, praticamente in modo unisono, che questa è una delle migliori, se non la migliore, mascherina che ci sia mai capitata di usare.


Tornando per un momento alla casa produttrice, l’Ariete dal 1947 fornisce ricambi in materiale plastico e di gomma per il settore motociclistico, off-road e non, con linee che fanno convivere la tecnologia dei materiali e la ricerca con un impronta “italian style” ben riconoscibile.

Visitando il loro sito (www.ariete.com) potete scoprire tutti gli accessori disponibili, dalle maschere per il settore motoristico a quello mountain bike e a quello snow, dalle manopole per i relativi settori ad altri accessori in polimeri specifici per paraolii e parapolvere per sospensioni.

Potete anche farvi un'idea dell'eccellenza dell'azienda leggendo il report dell'interessante visita di Andrea De Maria che potete trovare qui.


E' disponibile da pochissime ore il nuovissimo shop online dell'azienda dove poter acquistare le maschere per ogni disciplina; visitatelo subito se dovete acquistare questo accessorio indispensabile.


MUDMAX ENDURO

Il modello di maschera che ci è stata messa a disposizione è una Mudmax Enduro ottimizzata per le discipline che si svolgono a temperature sia fredde che calde e ove possono essere necessarie soste e conseguente possibile formazione di condensa all'interno dell'occhiale.

Questo modello è dotato di lenti doppie cilindriche e ventilate con trattamento anti appannamento e antigraffio.

Proprio il sistema di aerazione A.V.S. è una delle feature più efficienti di questa maschera.

Le aree di ingresso dell’aria di ricambio sono nella parte inferiore e sono distribuite lungo tutto il profilo del frame.

Il profilo superiore invece è opportunamente ribassato per favorire attraverso le ampie aperture la fuoriuscita e il ricambio dell’aria. Questo sistema di ricircolo favorisce il controllo della temperatura all’interno dell’occhiale in maniera molto efficiente.


Le ampie aperture inferiori corrono lungo tutto il profilo del frame
Le aperture superiori facilitano la regolazione della temperatura

Il telaio della maschera è pensato ed ottimizzato per la discesa e offre un campo visivo maggiore sul bordo inferiore.

Vi sono numerosi tipi di lente da poter sostituire per personalizzare la maschera alla precisa situazione di utilizzo.

La mascherina Mudmax Enduro supporta anche i Tears-off, ossia quei film trasparenti rimovibili per ripristinare condizioni di visibilità in situazioni estreme di fango.



Le spugne sono composte da tre strati: lo strato esterno, più chiaro, è a cellule chiuse, quello intermedio, supersoft è invece di spugna tecnica a cellule aperte e il terzo, quello a contatto con la pelle, di colore rosso è composto da un materiale ipoallergenico, detto Carbon X, che grazie al suo effetto coadiuvante della circolazione sanguigna favorisce anche la dispersione dell’umidità e la dispersione del sudore.


La spugna a tre strati tecnologici differenti

Anche la fascia elastica rispetta la generale alta qualità complessiva dell’occhiale.

Essa è dotato di numerosissimi pois di silicone in rilievo che aiutano non poco a posizionare l’occhiale ed ottenere una perfetta stabilità di quest'ultimo sul casco senza la necessità di dover tendere troppo l’elastico con conseguente elevata pressione sul viso.


La banda elastica è dotata di efficientissmi pois in silicone

La maschera viene fornita di una custodia in microfibra con tasca interna per una lente di ricambio.



Quando si è lungo i trails la qualità di un’occhiale più passa inosservata più è alta: se vi scordate di lei allora avete a che fare con un accessorio efficiente.

La Mudmax Enduro è così, non vi ricorderete di averla indosso e passerete pochissimo tempo a sistemarla o regolarla.

L’ergonomia della maschera è molto buona, non tende a scendere e si accoppia bene con vari tipi di profili dei caschi; soltanto con un Troylee Design modello Stage Race ho dovuto leggermente rifilare con un cutter il profilo d’angolo del supporto plastico della pugna e permettere così che le due forme si adattassero al meglio. Eseguita questa facile operazione non ho più avuto alcun problema con nessun tipo di casco.


Il sistema a rilievo in silicone sulla banda elastica resta sempre in posizione
La maschera è sempre ben salda nella posizione che scegliete voi

Le tipologia di lenti è eccezionale, personalmente preferisco lenti abbastanza chiare e ho utilizzato moltissimo la lente in dotazione con la maschera alternandola con una leggermente più scura. Sul sito dell'azienda potete trovare tutte le lenti e gli accessori disponibili.


Tra tutti gli aspetti positivi forse il più importante è che in questi mesi non abbiamo rilevato fenomeni di appannamento neppure in fase di salita in cui si è pedalato con temperature esterne discretamente basse e con ampie escursioni tipiche delle stagioni intermedie come ora.

Il ricambio d’aria gestito dal sistema proprietario di Ariete permette che la lente non si appanni ed è incredibilmente efficace.



In conclusione, Ariete ci ha veramente stupiti con un prodotto impeccabile.


Se avete bisogno di una mascherina nuova o dovete comprarvene una, da oggi poi potete comprare le mascherine Ariete direttamente dal nuovo shop. Buoni acquisti!

©2018 project by Michele Faggiano

  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona
  • Bianco Twitter Icon

MTB-ITALY, the best mountain bike tours in Italy is powered by

ITALYBIKE TOURS.png